* LOGIN *

15 ottobre 2021: mi licenzio dal lavoro perchè l'azienda per cui lavoro si adegua alle direttive del governo. Faccio i miei conti: ho 66 anni; il 1 agosto 2022 vado in pensione; ho una madre di 95 anni che necessita assistenza. Ok, mi licenzio e vivo con i pochi risparmi che ho. Non ero assolutamente a conoscenza di OPPT1776 ne di NoièIoSono. L'azienda lavora nel settore Benessere è nel logo sta scritto: "Let's your soul fly". Non mi ero mai soffermato a rifletterci; adesso sì: perchè non sta scritto"Contact your soul"? A volte dicevo ai colleghi che quello che accade fuori accade qua dentro: si entra al lavoro senza timbrare, la direzione esige che si arrivi, tutti i giorni, 15 minuti prima (non conteggiati nell'orario di lavoro); il direttore si permette di chiedere di entrare la mattina alle 7:30 invece che alle 8:00 per pulire....senza conteggiarlo come orario di lavoro, ecc. Agli Schiavi si possono fare queste richieste. Nella mia vita ho sempre lavorato perchè il farlo mi divertiva e alla fine della mia "carriera" lavorativa dove mi ritrovo? In un'azienda che tratta i dipendenti come "schiavi" ma quando gli fa comodo li chiama collaboratori. Sono davvero felice di aver incontrato un'azienda così: l'essere ingenui ti permette, quando è il tuo momento, di perdere la verginità.
Dopo un mese che sono uscito dal lavoro mi chiama Giancarlo e mi dice che ha info da darmi. Lo incontro, mi parla di NoiéIoSono. Mentre mi parla lo ascolto, preoccupandomi della sua sanità mentale. Vado a casa, verifico e....quello che accade nel piccolo (l'azienda) accade nel grande. Ho gli occhi lucidi dalle lacrime che mi scendono: perdere la verginità può essere doloroso. Mi sento di recriminare qualcosa a qualcuno? Assolutamente no. Tutto ciò che ho fatto è perchè l'ho scelto io. Mi sono sempre "divertito" nella vita, quello che ho fatto, l'ho sempre fatto con gioia. Ho incontrato ADESSO NoièIoSono perchè è adesso il momento propizio per proseguire con la mia evoluzione di coscienza in modo nuovo. R. Bandler diceva: "Se siete seri siete bloccati. L'umorismo è la via più rapida per invertire questo processo. Se potete ridere di una cosa, potete anche cambiarla". Un abbraccio caloroso e gioioso a tutti.

giordano bisigato gb-07251955

Creative Commons